Immagine archetipo

Permessi e documenti

Costituire un'unione civile

Anagrafe e stato civile

Servizio non attivo

Il servizio sarà attivo entro il 31 dicembre 2024

L'unione civile è la formazione sociale costituita da due persone maggiorenni dello stesso sesso.  


Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a:

A maggiorenni dello stesso sesso, sia italiani che stranieri, capaci di agire.  

Descrizione

L'unione civile è la formazione sociale costituita da due persone maggiorenni dello stesso sesso mediante dichiarazione di fronte all'ufficiale di stato civile ed alla presenza di due testimoni.

 

 

Come fare

Una volta entrato nel portale del Comune accedi all'"Area personale" mediante Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid), Carta dIdentità Elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (Cns);

  • clicca su "Sportello del cittadino";
  • seleziona "Servizi Demografici ";
  • cerca l'istanza "Costituire un'unione civile";
  • clicca su "Costituire un'unione civile";
  • vai nella pagina, clicca su "Presenta istanza" e compila il modello seguendo le indicazioni;
  • clicca su "Salva";
  • allega i documenti richiesti.
 

Cosa serve

Per cittadini stranieri: nulla osta all'unione civile rilasciato dal consolato estero in Italia.

 

    Cosa si ottiene

    La prenotazione di una sala comunale per la celebrazione dell'unione civile.

     

    Tempi e scadenze

    5giorni

    Presa in carico

    10giorni

    Eventuale richiesta di integrazioni

    30giorni

    Conclusione del procedimento

    Quanto costa

    Le tariffe sono descritte dal Regolamento comunale.

     

    Accedi al servizio

    Servizio non disponibile online

    Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

    Casi particolari

    1. Sono cause impeditive per la costituzione dell'unione civile tra persone dello stesso sesso:

    a) la sussistenza, per una delle parti, di un vincolo matrimoniale o di un'unione civile tra persone dello stesso sesso;

    b) l'interdizione di una delle parti per infermit à di mente;

    c) la sussistenza tra le parti dei rapporti di cui all'articolo 87, primo comma, del codice civile non possono contrarre matrimonio tra loro: gli ascendenti e i discendenti in linea retta, i fratelli e le sorelle germani, consanguinei o uterini, lo zio e la nipote, la zia e il nipote, gli affini in linea retta (il divieto sussiste anche nel caso in cui l affinit à deriva da matrimonio dichiarato nullo o sciolto o per il quale è stata pronunziata la cessazione degli effetti civili), gli affini in linea collaterale in secondo grado, l adottante, l adottato e i suoi discendenti, i figli adottivi della stessa persona, l adottato e i figli dell adottante, l adottato e il coniuge dell adottante, l adottante e il coniuge dell adottato ; non possono altres ì contrarre unione civile tra persone dello stesso sesso lo zio e il nipote e la zia e la nipote; si applicano le disposizioni di cui al medesimo articolo 87;

    d) la condanna definitiva di un contraente per omicidio consumato o tentato nei confronti di chi sia coniugato o unito civilmente con l'altra parte; se è stato disposto soltanto rinvio a giudizio ovvero sentenza di condanna di primo o secondo grado ovvero una misura cautelare la costituzione dell'unione civile tra persone dello stesso sesso è sospesa sino a quando non è pronunziata sentenza di proscioglimento.

    2. Il cittadino straniero che vuole costituire in Italia un unione civile, ai sensi dell art. 1 comma 19 della Legge 20 maggio 2016, n. 76, deve presentare all ufficiale dello Stato Civile anche una dichiarazione dell autorit à competente del proprio Paese dalla quale risulti che, giusta le leggi di cui è sottoposto, nulla osta all unione civile.

     

    Ulteriori informazioni

    Normativa di riferimento

    • Legge (Stato Italiano) 20-05-2016, n. 76 - Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze.
    • Circolare ministeriale (Ministero dell'interno) 27-02-2017, n. 3/2017 - Decreto del Ministero dell'Interno emanato ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 19/1/2017, n. 5 (Adeguamento delle disposizioni dell'ordinamento dello stato civile in materia di iscrizioni, trascrizioni e annotazioni, nonch é e modificazioni ed integrazioni normative per la regolamentazione delle unioni civili, ai sensi dell'articolo 1, comma 28, lettere a) e c), della legge 20 maggio 2016, n. 76).
    • Decreto ministeriale (Ministero dell'interno) 27-02-2017 - Modifiche al decreto del Ministero dell'Interno in data 27 febbraio 2001, frontespizio e fogli dei registri di unioni civili, Approvazione delle formule per la redazione degli atti dello stato civile in materia di unioni civili tra persone dello stesso sesso, disposizioni finali.
    • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Presidente del Consiglio dei Ministri) 23-07-2016, n. 144 - Regolamento recante disposizioni transitorie necessarie per la tenuta dei registri nell'archivio dello stato civile, ai sensi dell'articolo 1, comma 34, della legge 20 maggio 2016, n. 76
    • Decreto del Presidente della Repubblica (Presidenza della Repubblica) 03-11-2000, n. 396 - Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art. 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127.
    • Decreto del Presidente della Repubblica (Presidenza della Repubblica) 30-05-1989, n. 223 - Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente.

     

    Condizioni di servizio

    La coppia dovr à attendere di essere contattata telefonicamente dall'ufficio, in modo da formalizzare la richiesta e dichiarare di essere in possesso di tutti i requisiti previsti dalla legge. Entro 30 giorni dalla redazione del processo verbale, su cui dovr à essere apposta una marca da bollo di 16 euro a carico dei richiedenti, verranno svolte tutte le   verifiche necessarie per accertare che non sussistano impedimenti alla costituzione dell unione civile.

    Decorsi 30 giorni dalla redazione del processo verbale ed entro i successivi 180 giorni,   potr à essere costituita l unione civile.

     

    Canale fisico

    Nessun risultato

    Documenti

    [Espandi]
    Costituire un'unione civile

    Contatti

    Ufficio Servizi Demografici

    Sede comunale

    84079 Largo SS. Annunziata,1, Vibonati, Salerno, Campania, 84079, Italia

    Email: anagrafe@comune.vibonati.sa.it

    Telefono: + 39 0973 301 608

    Immagine
    Nessun dato da visualizzare
    Argomenti
     

    Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

    Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

    Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

    Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

    Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

    Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

    Inserire massimo 200 caratteri
    Wemapp PAbot
    close
    • smart_toy

      Ciao 👋
      Come posso esserti utile?

    send