Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Tariffe tassa occupazione spazi ed aree pubbliche (TOSAP) - tariffe occupazioni temporanee 2017

Identificativo:

Protocollo: - 20 febbraio 2024

Tassa che viene addebitata a coloro che utilizzano spazi pubblici per scopi commerciali

Data di pubblicazione:

Data di scadenza:


Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Tipologia documento

Documento (tecnico) di supporto

Descrizione

title
La tassa è commisurata alla effettiva superficie occupata con arrotondamento della cifra contenente decimali all'unità superiore ed è graduata, nell'ambito delle categorie del territorio, in rapporto alla durata delle occupazioni medesime. I tempi di occupazione e le relative misure di riferimento sono deliberati dal Comune in riferimento alle singole fattispecie di occupazione. In ogni caso per le occupazioni di durata non inferiore a 15 giorni la tariffa è ridotta nella misura del 30% (art. 18 del vigente Regolamento Comunale TOSAP). Per le occupazioni temporanee di durata non inferiore ad un mese o a carattere ricorrente il comune dispone la riscossione mediante convenzione a tariffa ridotta del 50% (art. 45, comma 8). (Art..19 R.C.)
Non si fa luogo alla tassazione delle occupazioni che in relazione alla medesima area di riferimento siano complessivamente inferiori a mezzo metro quadrato o lineare (art. 42, comma 4, ultimo periodo).
Le superfici eccedenti i 1000 mq. sono calcolate in misura del 10% (art. 42, comma 5, primo periodo).
Per le occupazioni che, di fatto, si protraggono per un periodo superiore a quello consentito originariamente, si applica la tariffa dovuta per le occupazioni temporanee di carattere ordinario aumentata del 20% (art. 42, c, 2).
Per le fattispecie di cui alle successive lettere A, D, E, G, H, le misure di tariffa, determinate per ore ❑ per fasce orarie non possono essere inferiori, qualunque sia la categoria di riferimento e indipendentemente da ogni riduzione, a Euro 0,07747 (L. 150) al mq. (art. 45, comma 2, lettera c).

A) OCCUPAZIONI Di SUOLO PUBBLICO (art. 45, comma 2, lettera a)

A.1) Durata fino a 14 giorni

C.1.1
MQ/GIORNO

C_1.2
FASCIA ORARIA FINO A 4 ORE


C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE


0.1.4
FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE
1" Categoria (100%)

 

€ 2,07


€ 1,66


€ 1,86


€ 2,07


2" Categoria (80%)

 

€ 1,66


€ 1,33


€ 1,49


€ 1,66



Durata da 15 a 29 giorni (riduzione del 30%)

C.1.1
MQ/GIORN❑

0.1.2
FASCIA ORARIA FINO A4 ORE
C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE
C.1.4
FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE
1A Categoria (100%)
€ 1,45

€ 1,16


€ 1,30


€ 1,45


2" Categoria (80%)
€ 1,16

€ 0,93


€ 1,05


€ 1,16



Durata non inferiore al mese o a carattere ricorrente mediante convenzione (riduzione del 50%) (comma 8)

C.1.1
MQ/GIORNO
C.1_2
FASCIA ORARIA FINO A 4 ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4
FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE
1" Categoria (100%)
€ 0,72 € 0,58 € 0,65
€ 0,72
2" Categoria (80%)
€ 0,58

€ 0,46


€ 0,52 € 0,58


A) OCCUPAZIONI DEL SUOLO E DEGLI SPAZI SOPRASTANTI E SOTTOSTANTI (art.44)

TIPOLOGIA Dl OCCUPAZIONE TARIFFE ANNUE PER METRO QUADRATO


Categoria 100%
2" Categoria 80%
A.1

Occupazione del suolo comunale (art. 44, comma 1, lett. a)

 
€ 26,34 € 21,07
A.2
Occupazione di spazi soprastanti e sottostanti il suolo comunale
(art. 44, comma 1, lett. c) (Art.20 R.C.)
€ 18,44 € 14,75
A.3
Occupazioni con tende, fisse o retrattili, aggettanti direttamente
sul suolo pubblico (art. 44, comma 2) (-70% di A,1)
€ 7,90 € 6,32
A.4
Passi carrabili (art. 44, comma 3) (-50% di A.1) (Art.20 R.C.) € 13,17 € 10,54
A.5
Divieto di utilizzazione per sosta sull'area antistante gli accessi carrabili o
pedonali (ad, 44, comma 8) (-70% di A.1) (Art.20 R.C.)

€ 7,90


€ 6,32
A.7 
Passi carrabili di accesso ad impianti di distribuzione di
carburanti (art. 44, comma 10) (-50% di A.1)
(Art.20 R.C.)
€ 13,17 € 10,54

B) OCCUPAZIONI CON CAVI, CONDUTTURE ED IMPIANTI DI EROGAZIONE PUBBLICI SERVIZI
Per le occupazioni realizzate con cavi, condutture ed impianti di ❑ qualsiasi altro manufatto da parte di aziende di erogazione di pubblici servizi nonché da quelle esercenti attività strumentali ai servizi medesimi la tassa viene determinata forfetariamente con i criteri previsti dall'art. 63, comma 2, lettera f) del D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446 in base al numero complessivo delle utenze determinato al 31 dicembre dell'anno precedente per un importo per utenza di Euro 0,77469 (L. 1.500) per i comuni fino a 20.000 abitanti ed Euro 0,64557 (L. 1.250) per i comuni oltre 20.000 abitanti. Tali importi devono essere rivalutati annualmente in base all'indice lstat dei prezzi al consumo rilevati al 31 dicembre dell'anno precedente.
C) DISTRIBUTORI DI CARBURANTE (art. 48, commi l e 3)

Centro abitato
Zona limitrofa
Per ogni serbatoio di capacità fino a 3.000 litri € 46,48 € 38,73
Ogni 1.000 litri o frazione di

1.000 litri superiore (aumento del 20%)
€ 9,30 € 7,44

F) OCCUPAZIONI POSTE IN ESSERE CON INSTALLAZIONE DI ATTRAZIONI, GIOCHI E DIVERTIMENTI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE (art. 45, comma 5)

Per tale tipologia di occupazioni le tariffe vengono ridotte dell'80%. Inoltre trova applicazione la riduzione del 50% per il carattere ricorrente dell'occupazione. In ogni caso le misure di tariffa, qualunque sia la categoria di riferimento e indipendentemente da ogni riduzione, non possono essere inferiori a Euro 0,077 (L. 150) al mq. e per giorno (ad. 45, comma 2, lettera c).
Le superfici vengono computate in ragione del 50% fino a 100 mq., del 25% per la parte eccedente i 100 mq. e fino a 1000 mq. e del 10% per la parte eccedente i 1000 mq. (art. 42, comma 5),

F.1) Durata fino a 14 giorni

 

 

C.1.1
MQ/G1ORNO

C.1.2

FASCIA ORARIA FINOA4ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE9ORE

Categoria (100%)

E 0,21

€ 0,17

€ 0,19

€ 0,21

Categoria (80%)

€ 0,17

€ 0,13

E 0,15

€ 0,17

 

G) OCCUPAZIONI CON AUTOVETTURE DI USO PRIVATO REALIZZATE SU AREE A CIO' DESTINATE DAL COMUNE (art. 45, comma 6)

Le tariffe per le occupazioni con autovetture di uso privato realizzate su aree a ciò destinate dal comune possono essere variate in aumento o in diminuzione del 30%. Le tariffe applicate sulla base del regolamento comunale sono aumentate del 30%. (Art.20 R.C.)

G. 1) Durata fino a 14 giorni


 

C.1.1
MQ/GIORNO

0.12

FASCIA ORARIA FINOA4ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE9ORE

Categoria (100%)

€ 2,69

€ 2,15

E. 2,42

E 2,69

Categoria (80%)

€ 2,16

€ 1,73

€ 1,94

€ 2,16

 

I) OCCUPAZIONI REALIZZATE IN OCCASIONE DI MANIFESTAZIONI POLITICHE, CULTURALI O SPORTIVE (art. 45, comma 7)

Sono esenti le occupazioni realizzate da coloro che promuovono manifestazioni o iniziative di carattere politico purché l'area non ecceda mq. 10 (art. 3, comma 67, legge 28/12/95, n. 549).

Le tariffe per le occupazioni realizzate in occasione di manifestazioni politiche, culturali sportive sono ridotte all'80%. In ogni caso le misure di tariffa, qualunque sia la categoria di riferimento e indipendentemente da ogni riduzione, non possono essere inferiori a Euro 0,077 (L. 150) al mq. e per giorno (art. 45, comma 2, lettera c).

1.1) Durata fino a 14 giorni

 

C.1.1
MO/GIORNO

0.1.2

FASCIA ORARIA FINO A 4 ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE

Categoria (100%)

€ 0,41

€ 0,33

€ 0,37

€ 0,41

Categoria (80%)

€ 0,33

€ 0,27

€ 0,30

€ 0,33

 

J) OCCUPAZIONI DEL SOTTOSUOLO E DEL SOPRASSUOLO STRADALE REALIZZATE CON CAVI O CONDUTTURE (art. 47, comma 5)

Si applicano le misure minime previste dall'art. 45 comma 5, a Lgs. n. 507/1993,


B) OCCUPAZIONI DI SPAZI SOPRASTANTI E SOTTOSTANTI IL SUOLO (art. 45, comma 2, lettera c)

La tariffa per le occupazioni di spazi soprastanti e sottostanti il suolo pubblico la tariffa può essere ridotta fino ad un terzo. La riduzione applicata sulla base del regolamento comunale è del 30%.

B.1) Durata fino a 14 giorni

 

C.1,1
MQ/GIORNO

C.1.2

FASCIA ORARIA FINO A 4 ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE

Categoria (100%)

€ 1,45

€ 1,16

€ 1,30

€ 1,45

Categoria (80%)

€ 1,16

€ 0,93

€ 1,05

€ 1,16

 

C) OCCUPAZIONI CON TENDE O SIMILI, FISSE O RETRATTILI (art. 45, comma 3)

Qualora assoggettate alla tassa, la tariffa per le occupazioni realizzate con tende o simili non può essere superiore al 30% della tariffa ordinaria di cui alla lettera A. Qualora le tende siano poste a copertura di banchi di vendita nei mercati o, comunque, di aree pubbliche, già occupate la tassa va determinata con riferimento alla sola parte di esse eventualmente sporgente dai banchi o dalle aree medesime.

C.1)- Durata fino a 14 giorni


 

C.1.1
MQ/GIORNO

C.1.2

FASCIA ORARIA FINO A 4 ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE

Categoria (100%)

€ 0,62

€ 0,50

€ 0,56

€ 0,62

Categoria (80%)

€ 0,50

€ 0,40

E 0,45

€ 0,50

 

D) OCCUPAZIONI EFFETTUATE IN OCCASIONE DI FIERE E FESTEGGIAMENTI (art. 45, c.4)

Per le occupazioni effettuate in occasione di fiere e festeggiamenti, con esclusione di quelle realizzate con installazioni di giochi e divertimenti dello spettacolo viaggiante, la tariffa può essere aumentata in misura non superiore al 50%. L'aumento applicato sulla base del regolamento comunale è del 50%.ART.20 R.C.

D.1) Durata fino a 14 giorni



 

C.1.1
MQ/GIORNO

C.1.2

FASCIA ORARIA FINOA4ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE

Categoria (100%)

€ 3,11

€ 2,48

€ 2,79

€ 3,11

Categoria (80%)

€ 2,49

€ 1,99

€ 2,24

€ 2,49

 

E) OCCUPAZIONI REALIZZATE DA VENDITORI AMBULANTI, PUBBLICI ESERCIZI E PRODUTTORI AGRICOLI CHE VENDONO DIRETTAMENTE IL LORO PRODOTTO (art. 45, c. 5)

Le tariffe per le occupazioni realizzate da venditori ambulanti, pubblici esercizi e produttori agricoli che vendono direttamente il loro prodotto vengono ridotte del 50%.

Tariffa ordinaria per occupazioni di durata fino a 14 giorni


 

C.1.1
MQ/GIORNO

C.1.2

FASCIA ORARIA FINOA4ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE

Categoria (100%)

€ 1,04

€ 0,83

€ 0,93

€ 0,1,04

Categoria (80%)

€ 0,83

€ 0,66

€ 0,75

€ 0,83

 

Tariffa ordinaria per occupazioni di durata fino a 14 giorni in occasione di fiere e festeggiamenti


 

C.1.1
MQ/GIORNO

C.1.2

FASCIA ORARIA FINO A 4 ORE

C.1.3
FASCIA ORARIA
DA 4 A 9 ORE

C.1.4

FASCIA ORARIA OLTRE 9 ORE

Categoria (100%)

€ 1,55

€ 1,24

€ 1,40

€ 1,55

Categoria (80%)

€ 1,25

€ 1,00

€ 1,12

€ 1,25

 




Scarica documento

Galleria di immagini

Ufficio responsabile

Settore Economico Finanziario

Sede comunale

84079 Largo SS. Annunziata,1, Vibonati, Salerno, Campania, 84079, Italia

Email: info@comune.vibonati.sa.it

PEC: comunevibonati@legalmail.it

Telefono: +39 0973 301 611

Immagine

Autori

Formati disponibili

Microsoft Word (OpenXML)

Licenza

Licenza aperta - Pubblico dominio

Servizi collegati

Nessun dato da visualizzare

Ulteriori informazioni

Riferimenti normativi

Documenti

Nessun dato da visualizzare

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Wemapp PAbot
close
  • smart_toy

    Ciao 👋
    Come posso esserti utile?

send