Carta solidale 2023

Dettagli della notizia

Carta solidale 2023, elenco beneficiari

Data:

15 novembre 2023

Tempo di lettura:

0 sec

Scadenza:

Argomenti

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Descrizione

Carta solidale 2023, elenco beneficiari

Galleria di immagini

Galleria di video

Documenti

Carta Solidale per Acquisti di Beni di Prima Necessità - Determinazione n. 129 del 05-07-2023

URGENTE!!! Il Comune di Vibonati istituisce la Carta Solidale per acquisti di beni di prima necessità, destinata a nuclei familiari in difficoltà economica. Il Ministero dell'agricoltura ha stanziato 500 milioni di euro per il 2023. I beneficiari saranno individuati secondo criteri definiti dal decreto ministeriale.

Rilascio di nuove funzionalità per la Carta Solidale

Il messaggio n. 2373 del 26 giugno 2023 riguarda il rilascio di nuove funzionalità e la proroga dei termini per la carta solidale per l'acquisto di beni di prima necessità a sostegno dei nuclei familiari in difficoltà. Si è stabilita la necessità di rendere più flessibili le modalità di gestione delle liste dei beneficiari da parte dei Comuni. L'INPS, l'ANCI e Poste Italiane hanno concordato alcune misure al riguardo.

Rilascio dell'applicazione web "carta solidale acquisti" e indicazioni operative

È stata rilasciata l'applicazione web "carta solidale acquisti" dedicata ai Comuni, che permette l'accesso al beneficio della carta solidale per l'acquisto di beni di prima necessità. È stato inoltre tenuto un webinar per illustrare le caratteristiche della misura e le modalità di gestione delle carte.

Carta Solidale: Riferimenti normativi e indicazioni operative

È stato istituito un fondo da 500 milioni di euro per l'acquisto di beni alimentari di prima necessità da parte di soggetti con un indicatore della situazione economica non superiore a 15.000 euro. Sono stati definiti i criteri per individuare i beneficiari di questo contributo economico.

Criteri per i beneficiari del contributo economico previsto dalla legge 197/2022

Il Ministero dell'Agricoltura ha emesso un decreto che stabilisce i criteri per individuare i nuclei familiari in stato di bisogno che beneficeranno del contributo economico previsto dalla legge. Il decreto è stato emanato in collaborazione con il Ministero dell'Economia e delle Finanze e si basa su diverse normative e regolamenti riguardanti l'organizzazione del governo e le leggi sull'ordinamento del lavoro e degli enti locali. Inoltre, tiene conto delle normative europee sulla protezione dei dati personali.

Luogo

Sede comunale

Largo SS. Annunziata,1, Vibonati, Salerno, Campania, 84079, Italia

A cura di

Settore Amministrativo

Sede comunale

84079 Largo SS. Annunziata,1, Vibonati, Salerno, Campania, 84079, Italia

Telefono: +39 0973 301 611

Email: info@comune.vibonati.sa.it

PEC: comunevibonati@legalmail.it

Immagine
Persone
Nessun dato da visualizzare
Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2023, 10:42

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Wemapp PAbot
close
  • smart_toy

    Ciao 👋
    Come posso esserti utile?

send